Best practice creative

Le cinque regole d'oro per creare Pin di successo

Un Pin di successo deve essere visivamente accattivante, raccontare una storia interessante e invogliare le persone a scoprire di più. Creare dei Pin efficaci non è poi così difficile, basta seguire alcune semplici regole.

1. Scegli un'immagine che catturi l'attenzione
Usa immagini verticali di alta qualità che risaltino sui feed degli utenti. È preferibile utilizzare il formato 2:3 (ad esempio 1000x1500 pixel). Scegliendo altri formati, i Pin potrebbero apparire tagliati e la loro efficacia potrebbe risentirne.

2. Concentra l'attenzione sul tuo brand  
Metti il tuo prodotto o servizio al centro e in posizione frontale. Evita immagini astratte o immagini di lifestyle che non hanno attinenza con il tuo brand.   

3. Contestualizza i Pin
I tuoi Pin dovrebbero aiutare gli utenti a capire perché il tuo prodotto o la tua idea fa al caso loro. Scegli immagini inserite in un contesto e che rafforzino il tuo argomento. Mostra chiaramente come può essere utilizzato il tuo prodotto o il tuo progetto.

4. Inserisci il tuo logo
Metti il tuo logo su ogni Pin, ma senza che risulti troppo invadente. Evita di posizionarlo nell'angolo in basso a destra perché verrebbe coperto dalle nostre icone di prodotti.   

5. Aggiungi sovrapposizioni di testo per rendere la tua storia più efficace
La sovrapposizione di testo è il contenuto testuale che viene posizionato sopra l'immagine del tuo Pin. Fa risaltare i tuoi Pin, fornisce maggiore contesto e contribuisce a veicolare meglio il tuo messaggio. Scegli un testo breve e conciso: sarà più facile leggerlo sul cellulare.

Pin sugli occhiali con donna con maglione giallo
Raggiungi i tuoi obiettivi

Applica queste regole a tutti i Pin che crei, indipendentemente dall'argomento o dall'obiettivo che vuoi raggiungere. Nel caso degli annunci di Pinterest, ci sono però anche altri aspetti che devi considerare. Scopri come adattare i tuoi Pin a diversi obiettivi di marketing con le nostre utili guide.

Un successo annunciato

Grazie alla loro intrinseca forza narrativa, i video aiutano i tuoi Pin a crescere ancora di più. Gli studi che abbiamo condotto sulla misurazione ci hanno permesso di individuare sei best practice per creare dei video di successo su Pinterest. Prendi nota di questi consigli per la tua prossima campagna di Video sponsorizzati. 

1. Racconta una storia interessante e ben strutturata
La gente è più propensa a soffermarsi su un contenuto video quando la trama è chiara e facile da seguire. Non deve necessariamente seguire un ordine preciso, ma assicurati di mantenere alto il coinvolgimento del pubblico attraverso i contenuti che pubblichi. Cerca di usare veri e propri video, non semplici collage di fotografie. I nostri studi hanno evidenziato che, quando c'è una trama che si sviluppa nel tempo, le persone guardano i Video sponsorizzati per il 32% del tempo in più rispetto ai GIF o a immagini assemblate insieme.1  

2. Tieni le persone incollate allo schermo
I primi secondi della storia devono essere coinvolgenti più che mai in modo da invogliare gli utenti a continuare la visione. Ad esempio, le didascalie all'interno dei video sono strumenti utili per stimolare la curiosità del pubblico.

3. Fai vedere il tuo prodotto in azione
La gente è più disposta a guardare video che mostrano come utilizzare o indossare un determinato prodotto.Trova un modo per inserire il tuo prodotto nella storia che vuoi raccontare. 

4. Aggiungi elementi del tuo brand piacevoli da vedere
I contenuti che includono dei riferimenti al marchio hanno una buona performance su Pinterest perché spingono all'azione e provengono da una fonte fidata. La cosa migliore è mostrare il nome del tuo brand o il logo nei primissimi secondi o addirittura lasciarlo per tutta la durata del video.1

5. Le immagini valgono più delle parole
Su Pinterest i video partono in automatico con il suono disattivato. Probabilmente qualche utente attiverà il suono, ma non contare sui dialoghi o sull'audio per trasmettere il tuo messaggio. Piuttosto, usa didascalie o sovrapposizioni di testo per raccontare meglio la tua storia.

6. Sii breve e conciso
Secondo i nostri studi, i video brevi hanno una performance migliore su Pinterest. È meglio quindi pubblicare video che durino meno di venti secondi.

1. Neurons Inc, Studio creativo sui video con pinner settimanali negli Stati Uniti, giugno 2018

Anteprima best practice per i video di Glad
Affina gli strumenti

Webinar

Scopri altri suggerimenti per ottimizzare le tue campagne.

Partner di marketing

Potenzia i tuoi annunci con l'aiuto dei nostri partner ufficiali.

Pin Collective

Scegli la collaborazione di un esperto per creare i contenuti dei tuoi prossimi Pin.

Suggerimenti per creare i contenuti giusti

Scopri come scegliere gli argomenti, le immagini e le descrizioni più efficaci per i tuoi Pin.

Fai tesoro dell'esperienza degli altri brand