Maggi

Registrazione a Pinterest

Maggi, un brand Nestlé, ispira le persone a preparare cibi freschi divertendosi in famiglia dal 1846. L'azienda ha iniziato a collaborare con Pinterest per far scoprire alle persone le loro ricette e per generare traffico sul sito .www.maggi.de

È stato subito chiaro che ricette facili e veloci con fotografie invitanti erano gli ingredienti vincenti per un'ottima strategia. I Pin con contenuti inerenti alla stagione, legati a un tema o un'occasione in particolare, registravano un alto tasso di visibilità, come ad esempio le ricette su come preparare l'anatra e l'oca nel periodo invernale. L'azienda ha seguito anche le best practice per i Pin, aggiungendo descrizioni dettagliate per rendere i Pin più utili e interessanti.

10 x
l'aumento dei Pin salvati e dei clic su base mensile
400 %
l'aumento della creazione di Pin dal dominio di Maggi
Lisa Stiewe
eCommunication Manager, Maggi
«Il nostro obiettivo è di offrire ai clienti la migliore esperienza quando interagiscono con il nostro brand nel mondo digitale. Pinterest gioca un ruolo fondamentale in questa strategia, perché consente alle persone di scoprire, salvare e provare con facilità le ricette di Maggi con solo un paio di clic.»
Imparare dai dati analitici

I dati analitici di Pinterest hanno aiutato Maggi a proseguire con la sua strategia sui Pin, monitorando costantemente quali ricette interessano alle persone. Inoltre, hanno consentito una valutazione sullo stile delle fotografie che ha un'eco maggiore. 

I dati analitici permettono anche di vedere quali altri interessi hanno le persone, come l'arredamento di interni, il fai da te e i consigli in cucina; questo ha consentito a Maggi di conoscere meglio il suo pubblico. Grazie alle informazioni sui siti web fornite dai dati analitici di Pinterest, Maggi può conoscere quali contenuti del sito web sono stati salvati di più dalle persone su Pinterest.

"Riponiamo una maggiore attenzione ai contenuti che interessano di più al nostro pubblico di Pinterest", continua Lisa Stiewe, eCommunication Manager presso Maggi. "Se vediamo che un determinato argomento funziona particolarmente bene su Pinterest, probabilmente vi investiremo ulteriori risorse e lo metteremo in evidenza anche su altri canali."

Aderenza alle best practice

Maggi ha inserito i i Pin di ricette, che aggiungevano automaticamente ingredienti, tempi di cottura e quantità a tutti i Pin. Queste informazioni aggiuntive rendono i Pin più utili e fanno aumentare il tasso di engagement.

Inoltre, Maggi ha inserito il pulsante Salva ai siti web visualizzabili su dispositivo mobile e su desktop. In soli quattro mesi, Maggi ha registrato un aumento del 400% nella creazione di Pin dal loro dominio.

Altro punto importante: Maggi ha pubblicizzato le bacheche di Pinterest con il marketing digitale, inclusi canali social come Facebook e YouTube, le email e il loro sito web. Nei messaggi, Maggi incoraggia i consumatori a visitare il proprio profilo per trovare più idee e ricette.

Ad esempio, Maggi ha creato una landing page sugli asparagi sul suo sito web, con consigli su come cucinarli e un link alla bacheca delle ricette con gli asparagi su Pinterest. 

Visualizzazione dei risultati

La visibilità del brand Maggi su Pinterest è cresciuta in modo esponenziale. Qui, Maggi registra impressioni a sei cifre e la crescita è stata esorbitante mese dopo mese. Dopo sei mesi dall'adozione di una strategia sui contenuti, il numero dei Pin salvati e dei clic su base mensile è aumentato di 10 volte.

"Il successo del nostro impegno su Pinterest è stato grandioso", afferma Stiewe. "Il nostro obiettivo è offrire ai clienti la migliore esperienza quando interagiscono con il nostro brand nel mondo digitale. Pinterest gioca un ruolo fondamentale in questa strategia, perché consente alle persone di scoprire, salvare e provare con facilità le ricette di Maggi con solo un paio di clic." 

Dettagli

Obiettivo
Conoscenza del brand
Traffico

Settori
Mass media

Prodotti utilizzati
Pin sponsorizzati