Come creare i Pin

Com'è fatto un Pin

I Pin funzionano come dei segnalibri visivi collegati a tutto il web. Quando un Pin cattura la tua attenzione, puoi fare clic per scoprire maggior informazioni.  

Com'è fatto un Pin

Se stai usando Pinterest per la tua azienda, probabilmente vorrai creare Pin nuovi con una certa regolarità. Puoi usare i Pin per lanciare nuovi prodotti, condividere tutorial, dare risalto a campagne pubblicitarie, promuovere i contenuti del tuo sito o comunque fare ciò che ti serve per dare una bella spinta alla tua attività.  

Puoi scegliere tra vari tipi di formati, dalle immagini statiche ai video in riproduzione automatica. Qualsiasi formato tu scelga, ci sono tre cose che non devono mai mancare in un Pin: un'immagine o video, una descrizione e un link a un sito web.

Come creare un Pin

1. Chiama a raccolta tutti i tuoi contenuti visivi

Pinterest è una piattaforma visiva ed è proprio questo che la rende diversa da tutte le altre. Per attirare l'attenzione delle persone, è meglio usare sempre immagini e video accattivanti e di alta qualità. Per essere sicuro di usare i file giusti e di dimensioni adeguate, fai riferimento alle nostre specifiche di prodotto .

Quando gli utenti creano contenuti appositamente per Pinterest ne siamo ovviamente felici, ma non è obbligatorio farlo. Infatti, puoi riadattare le immagini o i video che hai già a disposizione in modo che funzionino sulla piattaforma.  

2. Realizza il tuo Pin   

Ci sono diversi modi per creare i Pin: puoi caricare immagini o video direttamente su Pinterest oppure salvare sulla piattaforma immagini provenienti da altri siti web. Con il feed RSS puoi anche creare Pin su larga scala. 

Dopo aver creato un Pin, puoi modificarne il link o la descrizione in qualsiasi momento. Segui le nostre best practice sui contenuti per fare in modo che i Pin appaiano nei risultati di ricerca. 

3. Crea una bacheca 

Una volta pubblicato il tuo primo Pin, ti inviteremo a creare la tua prima bacheca. Le bacheche servono a organizzare i Pin in modo da poterli ritrovare facilmente in un secondo momento. Inoltre, vengono visualizzate anche nel tuo profilo, permettendo agli utenti di passare in rassegna i tuoi Pin e scoprire maggiori informazioni su di te.

Come pianificare i Pin

Crea Pin nuovi che rimandino ai tuoi account verificati almeno una volta alla settimana. Su Pinterest, un'attività costante e prolungata è il miglior modo per coinvolgere il pubblico. Col passare del tempo i tuoi Pin raggiungeranno sempre più persone e continuerai a vedere i risultati per mesi e mesi.  

Quando crei nuovi Pin, i tuoi follower li vedranno apparire nella loro scheda Segui, che li propone in ordine cronologico. Di conseguenza, è meglio distanziare un po' la pubblicazione dei tuoi contenuti piuttosto che aggiungerne tanti tutti in una volta. Puoi programmare i Pin con un anticipo di due settimane, pubblicandoli secondo un calendario preciso.  Se hai collegato il tuo feed RSS a Pinterest, non dimenticare di aggiornarlo almeno una volta alla settimana.

Crea Pin con una marcia in più

Best practice creative

Segui le nostre linee guida per tutti i tuoi Pin.

Strategie per i tuoi contenuti

Scopri come scrivere descrizioni migliori e pianificare la pubblicazione dei Pin.

Guida ai contenuti stagionali

Usa i nostri suggerimenti per creare contenuti legati a eventi stagionali.

Indicazioni dettagliate

Segui le indicazioni pratiche del nostro Centro Assistenza.