Topshop

Scoperta delle palette di colori personali

La catena britannica di moda Topshop desiderava creare una campagna per far conoscere ai consumatori tutti i colori di tendenza della settimana della moda di Londra, New York e Parigi, in modo unico e tempestivo. 

Poiché Topshop è stato il primo negozio a utilizzare l'API di Pinterest per lanciare un'app, i suoi sviluppatori hanno creato Palette di Pinterest. Palette di Pinterest è uno strumento di scoperta interattivo che analizza le bacheche e i Pin di una persona per capire qual è la sua palette di colori personale. Topshop ha integrato tali palette negli acquisti, consigliando dinamicamente articoli del catalogo di prodotti in base ai colori di ogni Palette di Pinterest.

Nell'ambito della campagna sulla settimana della moda, Topshop ha inoltre rinnovato il profilo Pinterest aggiungendo nuovi contenuti, attirando così un maggior numero di visitatori sul sito web.

L'app Palette di Pinterest e la campagna sulla settimana della moda ad essa associata hanno generato un aumento del 17% dei Pin creati dal sito web di Topshop, oltre a un incremento del 260% delle impressioni. Anche le interazioni su Pinterest (salvataggi e clic) sono aumentate del 262%.

260 %
di promozione delle impressioni
262 %
di aumento dell'engagement
Sheena Sauvaire
Direttore marketing globale e comunicazioni, Topshop
«Pinterest è la piattaforma social che genera il maggior volume di vendite.»
Le tendenze della moda dalla passerella alla vita reale

Le Palette di Pinterest non sono rimaste solo online: Topshop ha portato i Pin nella vita reale integrando l'esperienza del negozio di SoHo a New York City con quella del flagship store di Oxford Circus a Londra.

In ogni negozio, Topshop ha installato schermi tattili e iPad per consentire ai clienti di creare, stampare e richiamare le proprie palette di colori Pinterest durante gli acquisti. Le varie aree dei negozi sono state persino allestite in base al colore per agevolare gli acquirenti nella ricerca degli articoli corrispondenti ai colori delle Palette di Pinterest.

L'innovativo approccio di Topshop ha permesso al pubblico di interagire a 360 gradi e in modo unico con il brand. Le Palette di Pinterest hanno generato 55 articoli sulla stampa, dai tradizionali media del mercato consumer alle pubblicazioni di moda e di settore. Inoltre, Topshop ha ricevuto feedback positivi e centinaia di post sui canali social.

"Sono moltissime le informazioni che vorremmo condividere con i nostri consumatori tramite Pinterest. Vogliamo essere sicuri di aiutarli e di indurli a visitare il negozio, rendendo più divertente l'esperienza di acquisto", ha affermato Margadant.